PALERMO

È tornato Iachini, Zamparini ai tifosi:
"Scusate per il caos, ora sosteneteci"

di
allenatore, Calcio, Palermo, panchina, rosanero, Beppe Iachini, Palermo, Calcio
Beppe Iachini (2015/2016)

PALERMO. Beppe Iachini torna sulla panchina del Palermo. L'ufficialità arriva con un comunicato della società rosanero. "L'U.S. Città di Palermo comunica di aver reintegrato come allenatore della Prima Squadra Giuseppe Iachini e tutto il suo staff. La Società ringrazia per la disponibilità mostrata in questo difficile momento di transizione il Responsabile del Settore Giovanile Dario Baccin e l'allenatore della Primavera Giovanni Bosi".

Sul ritorno di Iachini interviene direttamente anche il presidente Zamparini attraverso una nota: "A seguito del comunicato ufficiale del suo reintegro, desidero ringraziare per la sua massima disponibilità Beppe Iachini, che ritorna sulla panchina in un difficile momento per la squadra. Sono certo che con la sua grinta e il suo lavoro farà uscire la Società da questa crisi di risultati, con lo stesso spirito che ci ha portato dalla serie B alla serie A. Mantenere la categoria sarà come un'altra promozione. Forza Beppe e in bocca al lupo!".

Il presidente poi lancia un appello ai tifosi: "Sarà necessario il massimo sostegno della splendida tifoseria palermitana, che con la sua passione ed energia dovrà aiutare la squadra in questo difficile momento.  Perciò, chiedo perdono per questo mese di caos, che eventi paradossali hanno provocato, con l'auto allontanamento di Ballardini e Schelotto: spero che non tutti i mali vengano per nuocere poiché il caos, dovuto anche a mie errate valutazioni ed incomprensioni con Iachini, ha permesso di ricomporre un matrimonio con lo stesso Beppe, che spero, con la massima collaborazione di entrambi, ci riporti ai successi che Palermo merita.  Un saluto a tutti i Palermitani.  Forza Palermo!".

Palermo: esoneri, cambi e ritorni. Tutti gli allenatori di Zamparini

Giovanni Bosi tornerà ad allenare la Primavera, mentre Dario Baccin sarà il direttore sportivo del settore giovanile. Il ds della prima squadra è Manuel Gerolin. Giovanni Tedesco, chiamato da Maurizio Zamparini al fianco prima di Guillermo Barros Scheletro e poi di Bosi, sarà il secondo di Iachini. Il tecnico torna sulla panchina dopo oltre tre mesi. Era il 10 novembre quando avvenne il "divorzio". Poi si sono succeduti Ballardini, Viviani, Schelotto, Tedesco, Bosi. Ma adesso, con il Frosinone a quattro punti, il patron ha sepolto l'ascia di guerra (numerosi erano stati i botta e risposta tra Zamparini e inchini dopo l'esonero) e, soffocando l'orgoglio, ha deciso di puntare sull'"usato sicuro". Sembra tramontata l'idea del ritiro a Roma. Inchini domani dovrebbe dirigere l'allenamento a Boccadifalco.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X