stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, Ballardini: "Dobbiamo migliorare ancora molto"
SERIE A

Palermo, Ballardini: "Dobbiamo migliorare ancora molto"

PALERMO. Davide Ballardini tira un sospiro di sollievo dopo la vittoria contro il Frosinone e si presenta in sala stampa, dopo l'assenza del dopo Atalanta. Il 4-1 ridà un po' di serenità all'ambiente, ma non può fare certo dormire sonni tranquilli a Ballardini.

"Il Palermo deve ancora fare meglio nella compattezza, nella gestione della palla, nella fase difensiva. Dobbiamo dare sempre - ha spiegato - la sensazione di essere padroni del campo". Il tecnico ha azzardato mandando in campo la "linea verde" e rischiando soprattutto in attacco con l'inedita coppia Trajkovski-Djurdjevic. "Scelgo in base alle risposte che mi danno i giocatori durante la settimana - ha aggiunto - Per questo ho pensato di fare partire Djurdjevic al posto di Gilardino. Comunque siamo tutti in crescita. Anche a Bergamo, secondo me, avevamo fatto bene. Forse stasera eravamo più determinati". Dispiaciuto Roberto Stellone. Il tecnico del Frosinone cerca di prendere quello che di buono ha fatto la sua squadra.

"Sapevamo bene dell'importanza della partita e l'abbiamo preparata bene - ha detto - Purtroppo nei primi cinque minuti abbiamo perso tutti i duelli, poi abbiamo subito gol su un'azione di fuorigioco in cui c'è stato anche un netto fallo di mano. Poi abbiamo giocato venti minuti di buon livello". Stellone ha comunque ribadito che "nulla è compromesso". Il prossimo passo è "migliorare fuori casa. E' il nostro punto debole da sempre - ha ammesso - Meno male che in casa ci esprimiamo meglio. Già da domenica cercheremo di sfruttare il fattore campo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X