stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Rischio sciopero dei tifosi rosanero Sorrentino e Gilardino dagli ultras
PALERMO

Rischio sciopero dei tifosi rosanero
Sorrentino e Gilardino dagli ultras

di

PALERMO. La sfida contro il Frosinone è un nuovo crocevia della stagione del Palermo. Squadra in difficoltà, contestata da un gruppo di tifosi anche nel giorno dell' Immacolata. Il tifo organizzato del Palermo è ormai suddiviso in quattro anime da qualche settimana, per problematiche interne al mondo ultras. La contestazione contro la squadra, contro la dirigenza, è ora un ulteriore problema per il Palermo.
La squadra avrebbe bisogno del supporto dei suoi tifosi, tuttavia un atteggiamento non convincente, remissivo, simile alla prestazione fornita dai rosanero nella fatidica partita di Coppa Italia persa contro l'Alessandria, potrebbe acuire le frizioni tra i giocatori e l'unica componente che fino a ora li ha sempre sostenuti, gli Ultras Palermo, ovvero i tifosi che hanno come propria roccaforte storica la Curva Nord superiore. Martedì prossimo, una rappresentanza del Palermo, ovvero il capitano e portiere Stefano Sorrentino e il centravanti, Alberto Gilardino, saranno ospiti nel club degli Ultras Palermo di via Umberto Giordano, per una conversazione e uno scambio di opinioni sul delicato momento che vede coinvolti i rosanero. I tifosi avranno la possibilità di fare qualche domanda ai due giocatori.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X