stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Cori e striscioni, monta la rabbia dei tifosi contro squadra e società
PALERMO

Cori e striscioni, monta la rabbia dei tifosi contro squadra e società

di
contestazione, SERIE A, tifosi, Palermo, Calcio
Lo striscione allo stadio sistemato sabato dai tifosi del Palermo

PALERMO. I tifosi non ci stanno e dopo l’accenno di contestazione prima del match di Bergamo, poi perso dal Palermo, anche oggi sono tornati a farsi sentire. Un gruppo di ultras della curva nord inferiore ha, infatti, contestato la squadra rosanero prima della ripresa degli allenamenti in vista del match di sabato contro il Frosinone. I tifosi palermitani si sono dati appuntamento al Tenente Onorato e hanno iniziato a scandire cori contro la società e contro i calciatori, rei secondo gli ultras, di non essersi impegnati tantissimo in queste ultime partite. Una contestazione civile quella degli ultras rosanero, condita da cori e fumogeni per cercare di dare anche una carica in più alla squadra in attesa di un match delicato come quello di sabato contro il Frosinone. Scritte e striscioni eloquenti di “disappunto” per il periodo poco fortunato della formazione di Ballardini. Contestato anche la società e ovviamente il presidente Zamparini. E intanto il Palermo ha ripreso questo pomeriggio gli allenamenti in vista della sfida di sabato. I rosanero hanno svolto esercitazioni di carattere atletico, lavoro tecnico e una partita finale in campo ridotto. Roberto Vitiello si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X