stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo a due facce: male i primi tempi, meglio le riprese
SERIE A

Il Palermo a due facce: male i primi tempi, meglio le riprese

di
Calcio, classifiche, SERIE A, Beppe Iachini, Palermo, Calcio
Franco Vazquez

PALERMO. Palermo a due facce. Una decisamente brutta che considera l'andamento dei primi tempi e l'altra migliore che, invece, la squadra mostra nei secondi quarantacinque minuti. Nella speciale classifica dei soli primi tempi, infatti, dopo sette giornate il Palermo si piazza al penultimo posto con 5 punti, davanti solamente al Carpi. Dalla piena zona retrocessione la squadra di Iachini dopo gli intervalli fa un balzo significativo e nella classifica dei soli secondi tempi al momento è al settimo posto con 11 punti in un gruppetto di quattro squadre che comprende Napoli, Juventus e Udinese.
Si tratta di un dato che al momento è in totale controtendenza col percorso dei rosanero della passata stagione. La squadra di Iachini, infatti, la scorsa stagione aveva abituato a partenze lampo. Pronti-via e il Palermo non perdeva tempo ad "azzannare" subito l'avversario e a segnare molti gol nel primo quarto d'ora delle partite. Il Palermo, dunque, partiva forte e poi in alcune occasioni andava in affanno nella ripresa sul piano della gestione del risultato. Non a caso, infatti, alla fine dello scorso campionato nella classifica dei soli primi tempi il Palermo ha chiuso da solo a sesto posto con 54 punti davanti a squadre come Fiorentina, Napoli e Inter. Mentre, considerando solo secondi tempi, la scorsa stagione il Palermo ha finito al terzultimo posto con gli stessi punti dell'Atalanta, 37.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X