stampa
Dimensione testo
SERIE A

Zamparini a Londra per Campbell
Gilardino in settimana a Palermo

di

PALERMO. Una porta girevole a tinte rosanero. Fuori Andrea Belotti, dentro Alberto Gilardino. Un cambio che permetterà al Palermo di incassare quasi otto milioni di euro dal Torino, e di avere a disposizione un centravanti stagionato come Gilardino, assoluta garanzia di gol. Belotti è a Torino per le visite mediche, poi la firma sul contratto. Il “gallo” in maglia granata guadagnerà il triplo di quanto percepiva a Palermo, l’ingaggio è stato determinante ai fini della trattativa. E nei prossimi giorni è atteso in città Alberto Gilardino. L’operazione andrà in porto con la formula del prestito e diritto di riscatto in favore del club di viale del Fante. I cinesi del Guangzhou hanno accettato l’offerta rosanero per via anche delle pressioni di Gila, desideroso di tornare in Italia e di indossare la casacca rosanero, un’avventura che lo affascina. Gilardino avrebbe già avuto contatti con alcuni calciatori del Palermo che gli hanno consigliato di scegliere la piazza palermitana. Ma Maurizio Zamparini non si ferma e in queste ore si trova a Londra per cercare di “strappare” all’Arsenal, Joel Campbell. Il costaricense è un pallino del presidente rosanero, e sembra che, pur di arrivare al centravanti, voglia alzare l’offerta, da sette a otto e mezzo milioni di euro. Si attendono risvolti da Londra.

Palermo che da oggi penserà alla gara di domenica al Barbera contro il Genoa, prima di campionato. Iachini si ritrova senza attaccanti di ruolo e per il match contro i rossoblù potrebbe schierare la coppia Vazquez-Quaison.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X