stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, accordo trovato con Gilardino: pronto un biennale, Belotti può partire
SERIE A

Palermo, accordo trovato con Gilardino: pronto un biennale, Belotti può partire

di

PALERMO. Da indiscrezione pazza di mercato a realtà. Tutto nel giro di pochi giorni. Alberto Gilardino, uno degli attaccanti più contestati dal popolo del Barbera, si sta avvicinando concretamente al Palermo. Ieri sera il presidente rosanero Maurizio Zamparini ha incontrato gli agenti di Gila, accordo trovato, il calciatore vuole tornare in Italia e gli sta bene l’offerta del Palermo. Primo passo fatto.

Il secondo, e probabilmente quello più complicato, potrebbe essere fatto nel corso della giornata di oggi, ovvero trovare l’accordo con il Guangzhou, società cinese che ne detiene il cartellino. Il Palermo dovrebbe prendere Gilardino con la formula del prestito con diritto di riscatto in favore dei rosanero, opzione che inizialmente non era gradita dal club asiatico ma che nelle ultime ore – stando alle ultime indiscrezioni – sarebbe stata accettata. Il condizionale è d’obbligo, ma sembra più che concreta la possibilità che Gila possa essere a tutti gli effetti un calciatore rosanero. L’ex centravanti della Fiorentina firmerebbe un biennale e secondo gazzetta.it potrebbe addirittura sostenere le visite mediche in settimana.

Intanto Zamparini continua a tenere la bocca cucita: "Non parlo di mercato - ha ribadito il patron rosanero - sto lavorando ad altro". Se il Palermo dovesse chiudere al più presto l’affare Gilardino, sarebbe libero di cedere Belotti al Torino, affare ormai concluso in attesa solo dell’ufficialità. Insomma, cambia il Palermo, cambia il suo attacco, Iachini sta per avere un nuovo centravanti e non sono escluse sorprese negli ultimi giorni della sessione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X