stampa
Dimensione testo
MERCATO

Palermo, Zamparini insiste per Campbell
"Trattativa lunga ma può andare in porto"

di
Parla Gianluca Fiorini

PALERMO. Il Palermo continua a corteggiare Joel Campbell. Zamparini non abbandona la pista che porta all’attaccante dell’Arsenal ma non sarà una trattativa facile. Il club inglese in questo momento sta riflettendo sulla posizione di Campbell, anche perché per Wenger non è un titolare. L’intermediario della trattativa tra Palermo ed Arsenal è Gianluca Fiorini che ha svelato alcuni dettagli dell’affare: “La trattativa non è così semplice – dice al portale Europacalcio.it - c'è un solo grande scoglio che è costituito dall'Arsenal. Il club di Wenger ha fatto capire al giocatore che non sarà titolare e che quindi una permanenza non è possibile ma, paradossalmente, non ha intenzione di cederlo, almeno al momento, né a titolo definitivo né in prestito. Il giocatore rientrerà in Europa solo il 10 agosto, quindi l'operazione non si concluderà a breve, ed ha già fatto capire che Palermo è una destinazione a lui gradita. Operazione lunga e complessa ma che, secondo me, può andare in porto. Contatti con altre squadre? In passato con Benfica e Real Sociedad”.

Intanto il Palermo prosegue la preparazione a Ponte di Legno. Ieri una botta rimediata da Belotti aveva fatto temere il peggio, oggi invece l’attaccante ha lavorato regolarmente in gruppo, allarme quindi rientrato. Protagonista della conferenza stampa di giornata è stato Giancarlo Gonzalez: “È stato bello tornare ad allenarmi col gruppo – ha detto in ritiro - ci sono dei nuovi che si stanno integrando. Hanno molta voglia di allenarsi, com’è normale che sia. Lo scorso anno è stato molto importate ma è il passato. Ora il mio obiettivo è migliorare, sia personalmente che con la squadra. Speriamo di fare bene. Puntiamo ai quaranta punti, dopo vedremo se potremo fare altro”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X