RINFORZO IN ATTACCO

Affare Calleri: il Palermo offre 8 milioni, il Boca ne vuole 12

di
Intanto per l’attacco spunta un nome nuovo ed è quello di Paloschi del Chievo, calciatore che piace molto a Beppe Iachini.

PALERMO. Sembra essere quello di Jonathan Calleri il profilo giusto, scelto dal Palermo, per rinforzare l’attacco dopo la partenza di Paulo Dybala. Il Boca Juniors per il suo centravanti continua a chiedere tanto, ovvero dodici milioni di euro, ma il Palermo sembrerebbe che negli ultimi giorni abbia avanzato un’offerta decisamente importante e che potrebbe accontentare le pretese del club argentino: otto milioni di euro.

Il Palermo ha già fatto il possibile, adesso spetta al Boca decidere se accettare o no. Intanto per l’attacco spunta un nome nuovo ed è quello di Paloschi del Chievo, calciatore che piace molto a Beppe Iachini. Inoltre il tecnico avrebbe espresso gradimento anche per Antonio Nocerino, giocatore di proprietà del Milan ed ex rosanero. Quest’ultima però sembra un’operazione abbastanza complicata.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X