stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Verso Palermo-Juventus, Zamparini: “Verrò alla partita coi miei soci russi”
SERIE A

Verso Palermo-Juventus, Zamparini:
“Verrò alla partita coi miei soci russi”

PALERMO. Palermo-Juventus farà registrare il record di presenze stagionali al Renzo Barbera. Maurizio Zamparini, attraverso le colonne del Corriere dello Sport, si è espresso a proposito. “Più cuori juventini che rosanero? Purtroppo, Palermo non è Napoli, è una questione di mentalità e cultura. Avete poca considerazione delle vostre cose (sorride, ndr) – ha dichiarato Zamparini -. Che può fare un presidente? Certo meglio la piazza dove la squadra è sostenuta al massimo, ma a Palermo non c’è mai stata una sintonia completa di tutta la gente scoraggiata dai tornelli, dalle tessere del tifoso, una mancanza di libertà che frena senza che nessuno se ne accorga”.

Sulla partita contro i campioni d’Italia commenta: “La Juventus giocherà in Champions, adotterà le precauzioni del caso, ma è sempre la Juve. Allo stesso modo, mi aspetto dai miei una grande partita e una risposta adeguata. Iachini la sta preparando con attenzione, ma soprattutto la squadra non ha niente da perdere e sono contento di incontrare la capolista per giocare a calcio non contro undici in difesa”. Sul futuro del Palermo commenta: “Verrò alla partita con i miei soci russi. Bisogna farli innamorare. Sono già diventati tifosi – ha dichiarato Zamparini -. Il calcio ha un fascino pazzesco e loro tutte le domeniche mi chiedono come va il Palermo. Possiamo creare anche una tifoseria all’estero. Quando poi dico quali sono le difficoltà del calcio in Italia, magari si spaventano".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X