stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Nuova stangata con l’autovelox, a Palermo cento multe in due giorni

Nuova stangata con l’autovelox,
a Palermo cento multe in due giorni

Palermo, Archivio

PALERMO. Autovelox e telelaser continuano a essere l’incubo per automobilisti e centauri che non rispettano i limiti di velocità. Oltre cento le foto (con relative multe) scattate in due giorni fra via Lanza di Scalea, via Ernesto Basile, viale dell’Olimpo, viale del Fante e viale Regione Siciliana. Non appena saranno esaminati i file, per coloro che superavano di 40 chilometri il limite di velocità oltre al verbale da pagare, da 500 a 780 euro, scatterà la sospensione del documento di guida e la sottrazione di sei punti.
Il servizio rientra nel piano per la sicurezza stradale predisposto dal comando di via Dogali per fronteggiare gli incidenti: spesso è proprio la velocità la causa degli scontri più gravi.
Cinque i servizi effettuati dalle pattuglie della polizia municipale: il primo, con l’autovelox mobile, è stato predisposto in via Lanza di Scalea all’altezza del civico 405, sulla carreggiata centrale in direzione di via San Lorenzo. Sono state in tutto 50, alla fine, le multe elevate. Il secondo intervento è stato effettuato in via Ernesto Basile sulla carreggiata in direzione della circonvallazione: 14 le foto scattate. L’autovelox quindi è stato montato in viale dell’Olimpo: 44 alla fine le multe elevate. Gli ultimi due interventi sono stati effettuati sulla carreggiata laterale di viale Regione Siciliana, dove sono state elevate quattro multe e dove la velocità più alta è stata quella di una Opel che viaggiava a 94 chilometri all’ora (e per il conducente è scattato pure il ritiro immediato della patente); mentre l’ultimo controllo è stato effettuato in viale del Fante, dove sono state 3 le multe elevate.


ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X