Palermo, crolla parte del muro di cinta
di Villa Niscemi: danneggiate due auto

PALERMO. È crollato parte del muro di cinta di Villa Niscemi sede di rappresentanza del Comune di Palermo. Grossi pezzi di tufo sono finiti su due auto parcheggiate. Non ci sono feriti. Sono in corso i rilievi della polizia municipale.


Sono crollati circa 20 metri del muro perimetrale di Villa Niscemi all'altezza del vicolo dei Quartieri stamattina alle 7. I blocchi di tufo sono caduti su tre auto posteggiate. Le cause che hanno provocato il crollo sono in fase di accertamento da parte del nucleo Tutela Patrimonio Artistico della polizia municipale. La zona è stata messa in sicurezza ed i blocchi del muro sono stati rimossi con il parere positivo della Soprintendenza e conservati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X