stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, curavano 70 piante di cannabis in un magazzino a Boccadifalco: arrestati padre e figlio

Palermo, curavano 70 piante di cannabis in un magazzino a Boccadifalco: arrestati padre e figlio

PALERMO. Una piantagione composta da una settantina di piante di marijuana alte fino a due metri è stata scoperta a Palermo, in un magazzino nel quartiere Boccadifalco, dalla polizia, che ha arrestato due persone, Tommaso Fiorentino, di 55 anni, ed il figlio Orazio, di 32 anni, per coltivazione e produzione, in concorso, di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno fatto irruzione nel locale insospettiti dall'odore acre che ne proveniva ed hanno sorpreso i due a prendersi cura della piantagione. Padre e figlio hanno tentato di fuggire ma sono stati bloccati. Gli agenti hanno anche sequestrato lampade con rifrangenti, trasformatori, ventilatori, igrometri, termometri temporizzatori e concimi. Orazio Fiorentino è anche stato
denunciato per furto di energia elettrica. Padre e figlio sono stati rinchiusi nel carcere dell'Ucciardone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X