stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Dovevo scontare una pena per ricettazione, arrestato latitante a Palermo

Dovevo scontare una pena per ricettazione, arrestato latitante a Palermo

PALERMO. Era ricercato da mesi. Doveva scontare una pena di 4 anni e 5 mesi per ricettazione, riciclaggio di veicoli e uso di documenti falsi. Gli uomini della polizia stradale, coordinati nell'operazione del vicequestore Maria Giulia Sireci, dopo lunghi appostamenti e ricerche lo hanno trovato nei pressi dell'ultimo domicilio conosciuto mentre stava acquistando della frutta da un ambulante in via Pietro Randazzo a Palermo.  Luigi Tinnirello, 52 anni, è stato portato in caserma dove gli è stato notificato il provvedimento di arresto. Oltre al carcere l'uomo dovrà pagare anche una multa di 2.100 euro. Tinnirello in questi mesi aveva cambiato più volte abitazione per cercare di sfuggire all'ordine di cattura emesso dal Tribunale di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X