stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Palermo, monumenti tra i rifiuti

Palermo, monumenti tra i rifiuti

Al Capo la discarica ripulita si è formata il giorno dopo. Il soprintendente ai Beni Culturali chiede l’istituzione di una task force
Palermo, Archivio

PALERMO. Monumenti palermitani tra i rifiuti. Uno spettacolo comune alla chiesa dei Quaranta Martiri alla Guilla o alla chiesa della Gancia. Anche vicino alla Cattedrale non mancano i casi di immondizia. Discarica a cielo aperto in piazza San Cosma e Damiano, nel quartiere Capo. La Rap ha ripulito la zona, la scorsa notte e dopo meno di dodici ore i rifiuti sono tornati ad a invadere la piazza come ha raccontato ieri mattina a Ditelo a Rgs, Giuseppe La Barbera, residente del quartiere. Subito bisogna istituire una task-force tra gli uomini della polizia municipale e gli operi della Rap: è la proposta che il soprintendente ai Beni Culturali Maria Elena Volpes presenterà al comandante dei vigili urbani, Vincenzo Messina.
ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X