BUCCHERI LA FERLA

Palermo, neonata morta in ospedale: i genitori presentano denuncia

denuncia, ospedale buccheri la ferla, Palermo, Cronaca
Ospedale Buccheri Ferla
PALERMO. Una neonata è morta a Palermo dopo il parto all'ospedale Buccheri La Ferla: i genitori di Celeste hanno presentato una denuncia ai carabinieri per
accertare le responsabilità della morte.
Nell'esposto hanno raccontato che la sera del 2 dicembre la madre della piccola aveva rotto le acque; il marito l'ha accompagnata al pronto soccorso ostetrico del Buccheri La Ferla dove era stata seguita durante i nove mesi di gravidanza.
"Viene ricoverata e monitorata - racconta il fratello della donna nella denuncia - in attesa del parto naturale. Durante la notte mia sorella ha iniziato il travaglio". In serata, i medici hanno deciso di effettuare un taglio cesareo d'urgenza, ma solo "su continue richieste dei due genitori". Intorno alle 22 del 3 dicembre la madre, 33 anni residente a Carini, ha dato alla luce Celeste: 3,7 chili. "Dopo circa 10 minuti dal parto - prosegue il fratello - ho appreso da mio cognato che la bambina aveva avuto delle complicazioni".
Circostanza confermata dalla stessa equipe sanitaria del reparto di terapia intensiva neonatale del Buccheri. "Alle 3 del 4 dicembre - aggiunge - ci riferiscono che la bambina deve essere sottoposta a trattamento ipotermico e per questo motivo, necessitava di essere trasportata al Civico poiché lì non disponevano delle attrezzature".
La piccola in serie difficoltà respiratorie è stata portata all'ospedale Civico dove è morta poco dopo. "La neonata - dice Giorgio Trizzino direttore sanitario dell'ospedale Civico - è giunta già in condizioni di morte cerebrale. Il decesso è avvenuto dopo circa due ore".
I genitori di Celeste hanno chiesto l'autopsia e il sequestro della cartella clinica.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X