stampa
Dimensione testo

Sport

Home Video Sport Circolo Trinacria-Tecnonaval, a Palermo una nuova scuola di canoa

Circolo Trinacria-Tecnonaval, a Palermo una nuova scuola di canoa

PALERMO. L’Arenella ha da oggi la sua scuola di Canoa: è stato infatti inaugurato il Circolo Trinacria-Tecnonaval.

Alla presenza del presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni, del  Presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio, di Giovanni Fiore  (Circolo Trinacria) e di Carlo Pirrello e Matilde Bonura (Tecnonaval Group), si è tenuto il battesimo di questo splendido sito realizzato in un punto in cui regnava fino a qualche giorno fa il totale degrado.

“Siamo stati coinvolti in questo progetto e lo abbiamo subito sposato - dice Carlo Pirrello - abbiamo preso un impegno che vogliamo portare a termine soprattutto per i nostri splendidi ragazzi e per la loro crescita sportiva e sociale”.

Grande soddisfazione per il presidente del Coni Sicilia Sergio D’Antoni per la nascita di questo “gioiellino” in un quartiere della nostra citta:

"La realizzazione di questi centri è fondamentale per lo sviluppo della nostra città perché dà la possibilità ai ragazzi delle nostre borgate di togliersi dalla strada e praticare sport ed usare lo sport come integrazione sociale".

Da martedì tutti in acqua con la speranza di ripercorrere le orme di Andrea Di Liberto, atleta del Trinacria, già campione del mondo nel k2 in Portogallo.

Immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X