stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Due giorni a Palermo, la guida Lonely Planet dedica un video alla città: interviste e luoghi

Due giorni a Palermo, la guida Lonely Planet dedica un video alla città: interviste e luoghi

Due giorni a Palermo, 48 ore in giro alla scoperta della città grazie alla famosa guida Lonely Planet. Usata da milioni di turisti, la guida ha realizzato un video che racconta il capoluogo siciliano, mostrandone mare e arte. Diffusa in tutto il mondo e in decine di lingue, oggi Lonely Planet ha deciso di dedicare un video a Palermo con interviste e immagini suggestive dei luoghi più caratteristici da visitare.

Lo Spasimo, via Maqueda, i Danisinni, i cantieri culturali della Zisa, il mare di Mondello, il teatro Massimo, la gente per strada che passeggia o che balla. Un mix di culture che si intrecciano nei mercati storici da Ballarò al Capo. Tutto questo è la città raccontata nel video. "Palermo è una fortuna, ma una grande fortuna", dice un intervistato.

Il video dunque altro non è che un inno alla bellezza di una città che trasuda storia in ogni angolo.

"Qui i muri sono tavolozze che raccontano storie di santi e di migranti", si legge in una nota di Lonely Planet riferendosi ai murales che colorano diverse strade di Palermo. E ancora: "I palazzi storici nascondono l’avanguardia dell’arte contemporanea e pensando di andare al mercato vi troverete, in realtà, nel bel mezzo di una piece teatrale. Sì, perché Palermo è ricca e intensa, - afferma la guida - ma basta poco per sfuggire a tutto e trovarsi davanti a tutti i colori che il mare ha nelle cartoline".

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X