stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Human Freedom 2021, a Palermo dibattiti e performance sulla giustizia climatica

Human Freedom 2021, a Palermo dibattiti e performance sulla giustizia climatica

Si svolgerà sabato alle 20, in streaming, la conferenza di chiusura della campagna sulla giustizia climatica del programma internazionale Human Fredom 2021, organizzato dalla compagnia palermitana Raizes Teatro insieme al Global Campus of Human Rights e ad AvantGardeLawyers, con i contributi della Columbia University, l’Università Roma Tre e l’Università degli Studi di Palermo.

"La giustizia climatica è una questione culturale", si legge in una nota. Nel corso della conferenza, gli artisti di Raizes Teatro nella performance “Last butnotLeast”, per la regia di Alessandro Ienzi, porteranno in scena i dilemmi etici e la consapevolezza archetipica del ruolo dell’uomo nel mondo.

E ancora in scena Patrick Andrade Mendes, Lorenzo Randazzo, Marina Mazzamuto e Nunzia Lo Presti che interpreteranno dal vivo 4 persone che viaggiano per il mondo dal Polo Nord all’Africa centrale.

L’attrice Marina Mazzamuto e Alessandro Ienzi, fondatore di Raizes Teatro e direttore di Human Freedom 2021, presenteranno anche i contributi di 4 esperti mondiali sull’emergenza climatica e sul ruolo dei cittadini e della cultura nella risoluzione del problema.

Vari i momenti di riflessione come quello che proporrà Maurizio Carta, del dipartimento di Architettura dell’università degli Studi di Palermo. Parlerà della città, dei suoi spazi, dell’urbanizzazione e della sua compatibilità con la natura.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X