stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Coronavirus, il palermitano Lipari: "Comportiamoci da supereroi, stiamo a casa"

Coronavirus, il palermitano Lipari: "Comportiamoci da supereroi, stiamo a casa"

"Abbiamo l’occasione di una vita ossia diventare supereroi". Inizia così l'appello del comico palermitano Roberto Lipari per invitare tutti a stare a casa, vista l'emergenza Coronavirus.

"Battiamo il nemico invisibile Coronavirus stando a casa - ha detto - ed uscendo solo se è necessario (chi è costretto a lavorare o per fare la spesa). E magari un giorno narreranno le nostre gesta nei fumetti, cartoni animati, film e forse saremo un costume di carnevale.  Già tempo fa un supereroe siculo, Padre Pino Puglisi, disse 'Se ognuno fa qualcosa...si può fare molto'".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X