stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica Palermo, i presidenti delle circoscrizioni consegnano le "chiavi" della città al sindaco: "Siamo stanchi"

Palermo, i presidenti delle circoscrizioni consegnano le "chiavi" della città al sindaco: "Siamo stanchi"

Un gesto significativo: “chiavi” delle circoscrizioni consegnate al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando. Si è tenuta questa mattina, davanti Palazzo delle Aquile, una manifestazione da parte dei presidenti delle otto circoscrizioni del capoluogo che simbolicamente hanno consegnato le chiavi della città al primo cittadino di Palermo.

“Siamo stanchi - dice Fabio Teresi, presidente della V circoscrizione - a questo punto eliminiamo tutte le circoscrizioni e diamo ampio potere solo al sindaco. Non si può più andare avanti così”.

“Dal 2017 ad oggi, su nostra sollecitazione – dichiarano all’unisono gli otto presidenti di circoscrizione Massimo Castiglia (I), Mario Greco (II), Antonino Santangelo (III), Silvio Moncada (IV), Fabio Teresi (V), Michele Maraventano (VI), Giuseppe Fiore (VII) Marco Frasca Polara (VIII) – in nome e per conto anche dei 72 consiglieri di circoscrizione eletti, abbiamo incontrato numerose volte il Sindaco, gli Assessori al Decentramento che si sono succeduti, il Presidente del Consiglio Comunale, le Commissioni Consiliari, il Segretario Generale e gli Uffici Competenti affinché anche Palermo avesse un decentramento degno della quinta città d’Italia”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X