Palermo, assistenti igienico personali a rischio: la protesta all'Assessorato

Protestano e chiedono una mano d'aiuto alla politica gli assistenti igienico-personale delle scuole di secondo grado a Palermo, che rischiano di dover dire addio al loro lavoro. Un gruppo di assistenti si è recato questa mattina all'Assessorato alla Famiglia con l'intento di poter discutere della vicenda.

"Siamo assistenti igienico personale per le scuole di secondo grado, oggi siamo qui all'Assessorato alla famiglia per capire cosa sta succedendo - dice Agostino Comella, un assistente igienico personale - Ci vogliono sostituire con i collaboratori scolastici, che nel loro contratto sono operatori di base generici. Dopo 20 anni che facciamo questo servizio vogliono buttarci fuori ma i  collaboratori scolastici sono già oberati di lavoro. Attendiamo risposte, siamo qui con i sindacati per capire cosa si può fare per evitare questa tragedia".

 

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X