Salvini a Corleone, una targa per le vittime di mafia nel nuovo commissariato

Taglio del nastro stamattina presso il nuovo commissariato di Corleone, dove è stata affissa anche una targa che ricorda le vittime di mafia. Ad inaugurare la struttura il vice premier Matteo Salvini, nella sua prima tappa della due giorni in Sicilia.

Il ministro dell'Interno è stato accolto nel piazzale dal capo della polizia Franco Gabrielli, dal prefetto di Palermo Antonella De Miro e dal questore di Palermo Renato Cortese. Monsignor Michele Pennisi ha celebrato la benedizione del commissariato.

"Mi piacerebbe che il 25 aprile sia la giornata dell'unione e della pacificazione nel nome dell'Italia che verrà, poi ognuno si tiene proprie idee, distanze, e obiettivi: ho scelto Corleone per dire ai giovani che vince lo Stato", ha commentato il ministro dell'Interno.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X