Foto con il nipote di Provenzano a Corleone, Pascucci: "Non voglio i voti della mafia"

«Al comizio di questa sera, in piazza a Corleone, dirò chiaramente che non vogliamo i voti della mafia». Così Maurizio Pascucci, candidato sindaco a Corleone per il M5s, ai cronisti dopo la decisione del vice premier Luigi Di Maio di annullare la sua partecipazione al comizio finale della campagna elettorale previsto per questa sera.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X