stampa
Dimensione testo

Lega, Candiani in conferenza a Palermo: "La città merita un'alternativa ad Orlando"

«Ognuno deve fare la sua parte. La conferenza episcopale faccia la propria, noi dobbiamo curare la sicurezza e garantire i cittadini, compresi anche coloro che desiderano stare in Italia perchè vengono da zone di guerra e non vogliono essere mescolati a chi non ne ha il diritto e soprattutto ai facinorosi e ai pericolosi».

Lo ha detto il sottosegretario all’Interno e commissario regionale della "Lega - Salvini Premier" per la Sicilia, Stefano Candiani, a margine di una conferenza stampa a Palermo, rispetto alle preoccupazioni delle Cei sull'abrogazione, o la riduzione, del permesso di soggiorno per motivi umanitari.

«La città di Palermo merita un’alternativa rispetto al sindaco Orlando. Sono troppi anni che questa città non ha una prospettiva di alternativa. Noi siamo qui per dargliela - prosegue Candiani - C'è già un candidato per il dopo Orlando? Non mi interessa correre, ma voglio fare un passo dopo l’altro per fare un figlio ci vogliono nove mesi. Quindi diamo tempo al tempo».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X