stampa
Dimensione testo

Politica

Home Video Politica La Boldrini a Palermo: "Voto agli stranieri residenti per le amministrative" - Video

La Boldrini a Palermo: "Voto agli stranieri residenti per le amministrative" - Video

PALERMO. "Il tempo è già scaduto per concedere alle comunità residenti il diritto all'elettorato attivo e passivo nelle consultazioni amministrative. Di questo non si parla più, un tempo era al centro del dibattito". Così la presidente della Camera Laura Boldrini parlando alla consulta delle culture, a Palermo. "Nel 1775 in Virginia venne affermato il principio 'no taxation without representation': volete che paghiamo le tasse allora fateci votare, dateci la rappresentanza. Invece noi facciamo pagare le tasse ma non diamo il diritto alla rappresentanza", ha aggiunto. "Mi auguro che questa legislatura termini con una nuova legge sulla cittadinanza. Alla Camera abbiamo già portato in aula un nuovo progetto di legge, passato al Senato".

Sulla chiusura delle frontiere nei Balcani, la Boldrini ha detto: "Non è l'Europa a costituire muri, sono alcuni stati membri e lo fanno in modo molto miope, sapendo bene che nè un muro nè un filo spinato cambieranno la storia, non è mai stato così. Abbiamo visto come un muro ha diviso per decenni la Germania - ha aggiunto Boldrini - quel muro è caduto e non a caso oggi la Germania strenuamente non vuole muri in Europa perchè ha vissuto questa esperienza. Oggi siamo nel tempo della globalizzazione e dobbiamo capire come gestire questo tempo senza creare barriere inutili".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X