stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Video Multimedia Al Conca D’Oro di Palermo gran finale de “La sfida dei carrelli” - Il video

Al Conca D’Oro di Palermo gran finale de “La sfida dei carrelli” - Il video

PALERMO. Sono stati cinque i finalisti che si sono dati battaglia oggi al centro commerciale Conca D’Oro tra le gallerie dell’ipermercato Auchan per vincere “La sfida dei carrelli”. Un’originale competizione ideata dal Conca D’Oro e da Auchan per premiare il più bravo a fare la spesa. Una corsa contro il tempo per dimostrare di saper fare bene i conti e di sapersi destreggiare tra prodotti e offerte. Cinque minuti di tempo per riempire il carrello della spesa e avvicinarsi il più possibile a una cifra prestabilita. La più brava è stata Giacoma Sgroi che ha sforato il budget di soli 3 euro e 69 centesimi. A lei è andato il primo premio: mille euro di spesa gratuita da Auchan. Secondo posto, invece, per Licia Mantione che si è aggiudicata 500 euro da spendere all’interno dell’ipermercato. A seguire Aleandro Bongiovanni, Daniela Vassallo ed Elena Sansone rispettivamente al terzo, quarto e quinto posto.

“La Sfida dei carrelli” è stata l’appuntamento finale dell’evento “Caccia alla spesa”. Sono stati trenta, in tutto, i fortunati clienti che dal 10 al 14 novembre sono stati individuati tramite sorteggio per far parte alla sfida, dopo aver speso un minimo di 40 euro all’interno del centro commerciale Conca D’Oro. Il centro commerciale Conca D’Oro di via Lanza di Scalea e l’ipermercato Auchan hanno premiato tutti i partecipanti delle semifinali con buoni da 100 euro.

In tempo di crisi, infatti, le famiglie sono diventate sempre più abili a riempire i carrelli puntando a prodotti a buon prezzo ma senza rinunciare alla qualità. Lo dimostrano cifre e numeri di alcuni iniziative portate avanti da Auchan all’interno del Conca D’Oro. A ottobre le vendite dei prodotti locali sono cresciute del 2% rispetto allo stesso periodo del 2013. Nei sei ipermercati siciliani Auchan sono venduti circa 3000 prodotti locali legati a circa 60 aziende della Sicilia. Un grande patrimonio per generare economia e contribuire al rilancio dei consumi. Raddoppiati nell’ipermercato Auchan del Conca D’Oro anche l’acquisto dei cibi a breve scadenza scontati fino al 50%.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X