stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Fidimed assume neolaureati a Palermo: "Così valorizziamo i giovani competenti"

Fidimed assume neolaureati a Palermo: "Così valorizziamo i giovani competenti"

"Il protocollo d'Intesa firmato con l'università di Palermo ci permetterà di sviluppare un progetto di ricerca attraverso lo strumenti di politica attiva del lavoro, mediante l'apprendistato di ricerca", spiega l’A.d. di Fidimed, Fabio Montesano, in merito all'accordo firmato con l'Ateneo di Palermo per assumere neolaureati attraverso contratti di apprendistato.

“Fidimed si caratterizza fra gli intermediari finanziari vigilati da Bankitalia per l’impegno rivolto a valorizzare i giovani talenti universitari specializzandoli nel campo della concessione del credito. Sono già diversi quelli che abbiamo stabilizzato al termine di tirocini formativi. Impegno che prosegue oggi con questa iniziativa con l’Università di Palermo che, però, aggiunge un valore in più, quello di impegnare neolaureati in un progetto di ricerca che si rivelerà utile per l’intero mondo bancario nazionale. Uniamo, cioè, talenti siciliani ad un’eccellenza creditizia riconosciuta a livello Paese, quale è Fidimed, per mettere a disposizione di tutti un nuovo servizio. Con la firma di oggi, in pratica, scriviamo una pagina di storia attraverso un’azione che non ha precedenti nel sistema creditizio italiano”.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X