stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Riapertura discoteche: "Situazione compromessa, molti resteranno chiusi"

Riapertura discoteche: "Situazione compromessa, molti resteranno chiusi"

Sulla riapertura delle discoteche una data ufficiale ancora non c’è, ma l’intenzione del governo sembra essere quella di far ripartire il settore al più presto, seppure con le regole stringenti previste dal Comitato tecnico-scientifico.

Si parla dell’ipotesi di riaprire le discoteche in zona bianca già dal 3 luglio, anche se si potrebbe slittare di qualche giorno e arrivare comunque non oltre la data del 10 luglio. “Abbiamo già perso tanto – dice Vincenzo Grasso, titolare di un locale a Carini – già la stagione è compromessa, siamo stati i primi a chiudere e gli ultimi a ripartire. Non sappiamo ancora con chiarezza quando ripartiremo e questa attesa non fa altro che complicare le cose. Molti colleghi non potranno riaprire, una situazione davvero assurda”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X