stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Regali di Natale, quest'anno si spende meno: la parola ai palermitani

Regali di Natale, quest'anno si spende meno: la parola ai palermitani

I consumi natalizi quest'anno potrebbero arretrare rispetto all'anno scorso con un calo del 2%: la valutazione è del Codacons che calcola in 10 miliardi e circa 167 euro a testa il volume d'affari complessivo.

Anche i palermitani si affrettano agli ultimi acquisti preferendo pensierini natalizi "low cost" per amici e parenti. Meglio non esagerare con le spese: c'è chi infatti è alle prese con matrimonio da organizzare nel nuovo anno e chi, per stipendi non troppo alti, non può permettersi di meglio. Dunque, occhio al portafoglio.

Il calo complessivo della spesa, secondo il Codacons, si spiega "con il generale clima di sfiducia che imperversa tra i cittadini e che porta a contrarre i consumi anche in presenza di prezzi al dettaglio sostanzialmente fermi. Al netto del Black Friday, che ha spinto molti cittadini ad anticipare regali e acquisti in vista del Natale - si legge in una nota - le famiglie taglieranno a dicembre alcuni acquisti tipici delle feste: sotto l'albero ci saranno meno capi di abbigliamento (con una spesa in calo del 5% rispetto al 2018), meno calzature (-7%) e meno gioielli (-3%).

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X