stampa
Dimensione testo

Palermo, firmato protocollo d'intesa tra Assolympo e Assoimpresa

Formazione delle imprese, scambio di saperi e competenze, servizi in comune, progetti di ricerca e un tavolo permanente di concertazione sul mondo del lavoro. Comprende questo e tanto altro il protocollo d’intesa firmato stamattina a Palazzo Mazzarino, a Palermo, tra Assolympo e Assoimpresa: una nuova partnership a servizio del mondo produttivo ed economico italiano.

Il protocollo, firmato dal presidente di Assolympo Calogero Di Carlo e dal presidente di Assoimpresa Mario Attinasi, prevede che le due realtà mettano insieme saperi e competenze a servizio dei propri iscritti. La partnership ha tra i suoi obiettivi la definizione di progetti di ricerca congiunti, lo sviluppo di politiche per le famiglie, i giovani, i lavoratori, i diversamente abili e gli anziani per il loro inserimento sociale e lavorativo, la creazione di un tavolo permanente di concertazione sul mondo del lavoro e l’attivazione di stage e tirocini.

“Un passo fondamentale è stato compiuto oggi nel percorso che dovrà portare alla completa collaborazione tra due giovani organizzazioni che hanno come obiettivo il miglioramento e la crescita del tessuto sociale, economico e imprenditoriale - dice il Professor Calogero Di Carlo -. Le idee, seppure geniali e innovative, hanno scarse possibilità di riuscita se non supportate da adeguata competenza e formazione e se non hanno accesso alle fonti di finanziamento che sono previste ma alle quali è spesso complicato accedere. Assoimpresa e Assolympo, seppure giovani anagraficamente, sono due entità che hanno già compiuto concreti passi nell’ambito delle loro aree di competenza e la firma di questo accordo, che ha valenza nazionale, consolida il percorso intrapreso separatamente da ciascuna associazione, affinché la sinergia che ne deriva possa fungere da stimolo al reciproco continuo miglioramento. La presenza capillare che questo nuovo sodalizio garantisce in tutto il tessuto socio-economico del territorio nazionale, assieme al dinamismo di coloro che lo compongono, ci permette di affermare, senza timore di essere smentiti, che coloro che vogliono intraprendere avranno tutti gli strumenti che occorrono per riuscire a vedere realizzati i propri obiettivi. Abbiamo un solo fine: formare imprenditori colti che diano vita ad “imprese sane”. Abbiamo il dovere di “strappare biglietti di solo ritorno”

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo che speriamo sia l’inizio di una lunga e proficua collaborazione - spiega Mario Attinasi – Offriremo alle imprese luoghi di confronto e scambio di idee sul mondo del lavoro e dell’economia, ma anche la possibilità di usufruire della formazione professionale e permanente curata da una realtà importante come Assolympo. Continua il percorso di crescita di Assoimpresa che, anche attraverso questo protocollo, si radica su tutto il territorio nazionale: Assolympo nominerà referenti locali per ogni provincia e Assoimpresa metterà a disposizione i suoi servizi anche per l’attivazione di tirocini dedicati agli studenti“.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X