Lavoro, a Palermo la protesta degli insegnanti di sostegno

Insegnanti di sostegno in protesta a Palermo. Questa mattina i docenti specializzati della scuola primaria e dell’infanzia, provenienti da tutta la Sicilia si sono riuniti in un sit-in, davanti alle porte dell’Ufficio scolastico provinciale.

Gli insegnanti chiedono chiarezza sulle procedure di assegnazione delle cattedre per l’anno scolastico 2019-2020. Hanno manifestato indossando simbolicamente una maglietta di colore rosso, simbolo della "violenza perpetuata alle migliaia di lavoratrici e lavoratori precari che ancora oggi attendono l’immissione in ruolo".

A partecipare alla protesta anche le famiglie delle alunne e degli alunni disabili che ogni anno si vedono costretti ad entrare in classe senza il proprio docente di sostegno,

Nel video l'intervista a Mari Albanese, insegnante di sostegno specializzata. 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X