Confcommercio Palermo, nasce un vademecum per le norme dei pubblici esercizi

Un vademecum, che è un vero e proprio manuale, per gli imprenditori che hanno bisogno di chiarezza sul fronte della normativa dei pubblici esercizi, divenuta sempre più ampia e complessa, soprattutto per quanto concerne le norme in materia di ispezioni igienico sanitarie e di ispezioni e sicurezza sul lavoro.

Il vademecum è stato presentato presso la sede di Confcommercio Palermo alla presenza della presidente Patrizia Di Dio, del presidente dell’associazione pubblici esercizi Confcommercio Palermo Antonio Cottone.

"Un incontro tra le parti, tra chi nel territorio rappresenta i pubblici esercizi, settore nevralgico, e per chi sovrintende a tutte le ispezioni - spiega Patrizia Di Dio -. E' fondamentale che le imprese abbiano conoscenza di tutte le norme".

Presenti il comandante della Polizia municipale Gabriele Marchese e rappresentanti della Questura di Palermo, del Comando Provinciale Guardia di Finanza, dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, della Asp, della Guardia Costiera Palermo, del Nas Palermo e dell’area legale e sindacale Fipe.

Nel corso dell’incontro è stato distribuito ai soci di Fipe Palermo copia del vademecum.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X