stampa
Dimensione testo

Economia

Home Video Economia Blutec, la protesta a Palermo: "Siamo rimasti senza lavoro e senza cassa integrazione"

Blutec, la protesta a Palermo: "Siamo rimasti senza lavoro e senza cassa integrazione"

Protesta questa mattina davanti alla sede della Regione Siciliana dei lavoratori della Blutec di Termini Imerese. Intanto sono giunti anche a Roma, sindaci e amministratori del comprensorio di Termini Imerese, per manifestare davanti al ministero per lo Sviluppo, assieme a una delegazione sindacale di Fim Fiom e Uilm, contro i ritardi nella proroga della cassa integrazione per oltre 700 operai della Blutec.

"Dal 2011 la situazione non è cambiata, ci avevano promesso che saremmo rientrati a lavoro e dopo 4 anni sono scaduti gli ammortizzatori sociali: siamo senza lavoro, senza cassa integrazione e senza prospettive. Non ci fermiamo fino a quando non avremo risposte". Lo ha detto Emanuele Ferrara, sindacalista della Fiom durante la protesta dei lavoratori della Blutec di Termini Imerese di fronte al palazzo della Regione Sicilia.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X