stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Il comico Paolo Migone a Palermo e Mazara: «Il mio monologo fa anche riflettere»

Il comico Paolo Migone a Palermo e Mazara: «Il mio monologo fa anche riflettere»

«Ho disdetto il cinema stasera vengo volentieri a farvi ridere». Ai microfoni di Gds.it, Paolo Migone scherza. L'attore e comico toscano, tra gli storici protagonisti di Zelig, sarà al Cineteatro Colosseum di Palermo stasera, 8 aprile, con il suo spettacolo «Completamente Spettinato».

In scena l’eterno gioco tra uomini e donne, in chiave autobiografica, attraverso il filtro della sua comicità corrosiva per la rassegna Comici da Legare 2022 organizzata da Tramp Management. Un monologo dove innamoramento e amore vengono riportati nella quotidianità, fatta di incomprensioni, gelosie, rancori e cattiverie.

«Lo spettacolo è un mix - spiega Migone - ci sono delle parti comiche, alcune scenette che facevo a Zelig qualche anno fa. Ma ho inserito anche parti più poetiche che fanno pensare. Sono queste quelle che mi piacciono di più».

Il comico toscano ci torna spesso con piacere in Sicilia. «Siete in un giardino meraviglioso - commenta - ho avuto la fortuna di incontrare i fratelli Bonanno tanti anni fa. Mi hanno fatto fare parecchi giri qui in Sicilia. Anche con il gruppo di Zelig abbiamo fatto una bella tournée. Vengo sempre volentieri».

Il 10 aprile la replica dello spettacolo al Cineteatro Rivoli di Mazara del Vallo.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X