stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Ricordato a Palermo Napoleone Colajannni nel centenario della sua scomparsa

Ricordato a Palermo Napoleone Colajannni nel centenario della sua scomparsa

Nel centenario della sua scomparsa, ricordato ieri sera a Palermo Napoleone Colajannni, politico, studioso, appassionato di questione meridionale, autore di "Nel regno della mafia" riedito da Arti Grafiche Siciliane. Un testo che anticipa e presagisce i drammi della Sicilia contemporanea. Il progetto della ripubblicazione e la prefazione sono di Lino Buscemi.

Il volume, presentato in piazzetta Bagnasco, è arricchito dalla prefazione dello storico Lino Buscemi e dalle presentazioni del giornalista Felice Cavallaro, direttore della Strada degli Scrittori, e da Carmine Mancuso, presidente dell’Associazione per onorare la memoria dei caduti nella lotta contro la mafia.

Colajanni ricostruisce la vicenda dell’omicidio di Emanuele Notarbartolo (1834-1893), ex-sindaco di Palermo ed ex-direttore generale del Banco di Sicilia, ucciso a coltellate la sera dell'1 febbraio 1893, in un vagone di prima classe nel tratto della ferrovia Termini-Palermo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X