stampa
Dimensione testo

"Vie dei tesori", 163 siti aperti a Palermo: "Oltre le semplici visite guidate"

Le "Vie dei tesori" riscoprono 163 siti di Palermo: luoghi storici, monumenti, edifici, antichi palazzi. E' il programma della nuova edizione della manifestazione, presentato a palazzo Steri, che si apre con un invito al pubblico: "Scopri la bellezza che ti appartiene".

Molti luoghi non sono infatti conosciuti, per tanti altri saranno ripresi aspetti di vita inediti e suggestivi. La manifestazione, che è alla 13esima edizione, prevede visite e incontri nei cinque week end tra il 4 ottobre e il 3 novembre.

Il format dell'iniziativa, che propone molti eventi collaterali, suscita, ha detto la Laura Anello che ha ideato e organizzato il festival, "grande interesse tanto è vero che molti comuni chiedono di essere ammessi nel circuito". Tra gli eventi proposti anche incontri con il puparo Mimmo Cuticchio, drammatizzazione negli edifici storici, passeggiate tra i tesori di Palermo.

In questo video, le intervista a Laura Anello, Fabrizio Micari, Leoluca Orlando.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X