stampa
Dimensione testo

Si ride Al Massimo di Palermo, in scena la commedia "Una famiglia abbastanza perfetta"

La commedia esilarante dal titolo "Una famiglia abbastanza perfetta" ha debuttato al teatro "Al Massimo" di Palermo e vedrà protagonisti, fino al 31 marzo prossimo, Giovanna Criscuolo, Cecè Biondollillo e Antonello Capodici con la partecipazione di Giorgia Migliore, Ferdinando Chifari, Luciano Falletta, Riccardo Isgrò, Salvatore Monte, Aurora Padalino.

La regia è di Antonello Capodici, con la supervisione artistica del maestro Aldo Morgante. I costumi sono della sartoria del teatro "Al Massimo'.

Giovanna Criscuolo, Cecè Biondolillo e Antonello Capodici saranno i protagonisti di uno spettacolo “ultra-comico”, novità scatenata, che galleggia con uguale efficacia fra commedia brillante e farsa pura. Fortissimamente attorniati da un nucleo di giovani e giovanissimi talenti attoriali, palermitani e siciliani “doc”.

Un intreccio con tutti gli elementi della contemporaneità ma sviluppati secondo la raffinata tecnica dell’avanspettacolo e persino del più puro “cabaret”. Con in più una sapida novità d’interazione con il pubblico che permetterà a quest’ultimo di riconoscersi al meglio nelle sorti della trama.

Rosetta, è la classica casalinga frustrata. Sposata al “tiepido” Enzo (il quale nutre l’hobby della maglia come unica via di fuga) e madre di Letizia e Matteo: “frickettona” la prima, adolescente “sdraiato” il secondo. Crede di essere alla svolta della vita, allorquando un suo zio prete pensa di coinvolgerla in un redditizio “franchising” di oggetti sacri. Ma – ovviamente! – va tutto storto: dal fidanzato di Letizia al marito orribilmente scambiato per l’amante del portiere del condominio. E, come se non bastasse, ecco piombare in scena un sedicente stilista internazionale ed una “bonona” che ostenta un passato da spogliarellista.

Spettacoli oggi alle 17.15 e alle 21.15, domani alle 17.15.

E ancora mercoledì 27 marzo e giovedì alle 17.15, venerdì 29 alle 21.15, sabato 30 marzo alle 17.15 e alle 21.15 e si concluderà domenica 31 alle 17.15.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X