stampa
Dimensione testo

A Palermo il nuovo e antico suono di Napoli: Renzo Arbore sul palco

PALERMO. Ha incantato il pubblico palermitano Renzo Arbore che insieme all'Orchestra Italiana si è esibito al Teatro di Verdura, a Palermo.

«La scaletta del concerto - ha spiegato Arbore - ha coniugato il nuovo e l'antico suono di Napoli: voci e cori appassionati, girandole di assoli strumentali, un'altalena di emozioni sprigionate dalle melodie della musica napoletana che evocano albe e tramonti, feste al sole e serenate notturne, gioie e pene d'amore».

«Al suono di 'Reginella', ad esempio - aggiunge lo showman - vedo il pubblico (di tutto il mondo) cantarne a
squarciagola il ritornello di questo celebre brano e, magicamente, farsi trasportare proprio là (a Napoli) nella terra da dove quelle emozioni sono partite».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X