stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Video Cultura Villa Pajno a Palermo, la residenza privata del Prefetto apre le porte ai visitatori - Video

Villa Pajno a Palermo, la residenza privata del Prefetto apre le porte ai visitatori - Video

PALERMO. In occasione delle «Giornate Fai di Primavera», oggi e domani la delegazione di Palermo accoglie il più importante appuntamento annuale del Fondo Ambiente Italia con un ricco programma articolato in visite e iniziative collaterali.

A Palermo e nei comuni dei gruppi Fai di Bagheria, Castelbuono, Caccamo, Corleone e Piana degli Albanesi - Santa Cristina Gela, sono stati aperti al al pubblico oltre venti siti con un contributo libero (a partire da 2 euro). «Una giornata ideale - dice Rita Cedrini, capo delegazione Fai Palermo - per visitare con gli occhi e con il cuore quei siti che raccontano la storia del nostro territorio. A Palermo, la delegazione apre quei siti che solitamente siamo abituati a conoscere per la loro funzione istituzionale, come le sedi regionali della Banca d'Italia e della Rai, Villa Pajno, residenza privata del Prefetto, o didattica, come le due sedi dell'Accademia di Belle Arti. Ricco anche il programma delle aperture in provincia, curate dai gruppi Fai».

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X