stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Ore di ricerche e di angoscia a Santa Flavia: ragazza di 23 anni ritrovata grazie ai droni

Ore di ricerche e di angoscia a Santa Flavia: ragazza di 23 anni ritrovata grazie ai droni

Momenti di angoscia a Santa Flavia per le ricerche di una ragazza di 23 anni che si era allontanata dalla propria casa in contrada Serradifalco. Dopo due ore di perlustrazioni in una zona impervia da parte del comando di Palermo dei vigili del fuoco grazie all'ausilio dei droni con personale Saf, Sapr e cinofili, la giovane è stata ritrovata all’interno di una proprietà privata attualmente disabitata, nascosta nella cuccia del cane collocata in giardino.

I vigili del fuoco sono intervenuti prendendo spunto dalle indicazioni fornite dai familiari della ragazza che per l'ultima volta era stata avvistata in un’area con una vegetazione piena di canneti e attraversata da un corso d’acqua.

Con l’ausilio del personale dell’arma dei carabinieri, del personale del 118 e dei parenti che sono giunti sul posto la ragazza è stata convinta ad uscire ed è stata affidata alle cure del personale medico.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X