stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, via Maccionello e la grande discarica: degrado vicino all'ospedale Cervello

Palermo, via Maccionello e la grande discarica: degrado vicino all'ospedale Cervello

Quel che resta di via Maccionello, a pochi passi dall'ospedale Cervello di Palermo, è una piccola porzione di asfalto da dove passa a stento un'auto di media grandezza. Il resto è occupato abusivamente dai rifiuti. L'apoteosi del degrado, come racconta Annamaria Gambino in questo video inviato al sito del Giornale di Sicilia.

"La strada viene pulita raramente, ma quando succede già il giorno dopo torna la discarica. Non è giusto - commenta la signora Gambino -, non c'è rispetto. Le telecamere non possono essere installata, dunque vengono da ogni parte della città a buttare i rifiuti qui. Ma non badano al danno che fanno, al fatto che qui ci sono case abitate, che qui vivono anche bambini".

La via Maccionello è una grande discarica. Un fiume di rifiuti a pochi metri da via Trabucco, dove ha sede l'ospedale Cervello. "Il degrado - aggiunge Annamaria Gambino - non è dato solo dai rifiuti ma anche dalla strage di gatti. Negli ultimi due mesi ne sono morti una decina, tutti avvelenati per aver mangiato le esche contro i topi".

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X