stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Lotta alle nuove mafie: "La strada per combatterle è la consapevolezza dei giovani"

Lotta alle nuove mafie: "La strada per combatterle è la consapevolezza dei giovani"

"L'azione antimafia deve riposizionarsi in relazione a un avversario completamente diverso". Ne ha parlato nel corso del suo intervento, lo storico Salvatore Lupo, nell'ambito dell'incontro organizzato dal Centro di Studi Pio La Torre di Palermo, dal titolo “L’evoluzione delle mafie nel XXI secolo dopo la fase stragista del Novecento”. Un appuntamento che ha visto la partecipazione in streaming di circa 80mila studenti.

"Una situazione - ha detto Lupo - che non prevede più morti nelle strade, né attacchi diretti alle istituzioni".

Al centro dell'incontro l'evoluzione sempre più ibrida e celata delle mafie nel XXI secolo e i metodi si come intervenire per contrastarle. E poi l'interrogativo: basta riproporre i metodi del passato?

Tra gli interventi, moderati dalla vicepresidente del Centro, Rita Barbera, quelli di: Salvatore Lupo storico e docente dell'università degli studi di Palermo; Isaia Sales, docente Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e Alberto Vannucci, docente dell'università degli studi di Pisa.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X