stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Partinico, l'eternit tra i copertoni e gli scarti edili: sequestrata discarica abusiva

Partinico, l'eternit tra i copertoni e gli scarti edili: sequestrata discarica abusiva

I finanzieri della compagnia di Partinico hanno sequestrato un’area adibita abusivamente a discarica di rifiuti speciali pericolosi. A scoprirla è stata la sezione aerea della guardia di finanza di Palermo, nel corso di una ricognizione sul territorio di Partinico. Si tratta di un vasto appezzamento di terreno nell’immediata periferia del paese, che si trova in contrada Turrisi Soprana. All’interno dell’area c’erano accatastati decine di cumuli di rifiuti.

La guardia di finanza ha effettuato un sopralluogo più approfondito, accertando così che in un’area che si estende per oltre 350 metri quadri c’erano materiali edili di scarto, copertoni di auto e decine di lastre di eternit.

Le fiamme gialle di Partinico hanno così proceduto a sottoporre a sequestro la zona contaminata, ulteriormente danneggiata dal tentativo di smaltire i rifiuti dandoli alle fiamme.
Alla Procura è stata inviata comunicazione di notizia di reato nei confronti del proprietario dell’area adibita a discarica abusiva, che è stata sottoposta sequestro preventivo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X