stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Due cantieri, auto ferme e caldo asfissiante: viaggio nell'inferno di viale Regione a Palermo

Due cantieri, auto ferme e caldo asfissiante: viaggio nell'inferno di viale Regione a Palermo

A Palermo si registrano più di 30 gradi e in viale Regione Siciliana il traffico, ormai sistematico in alcuni punti, tiene bloccati gli automobilisti sotto il sole. C’è chi non ha aria condizionata, chi ha a bordo anziani, anche la corsia riservata (preferenziale) è intasata.

In direzione Catania gli incolonnamenti iniziano dal ponte di via Ernesto Basile, a causa dei lavori sul ponte Corleone: 1 km di coda per auto, tir, pullman, perfino i motociclisti sono costretti a procedere a singhiozzo.

Anche in direzione Trapani il percorso però non è privo di intoppi. A causa del cantiere che spezza la carreggiata all’altezza del Lidl, si allunga la coda fin dopo il sottopasso di via Leonardo Da Vinci. Anche qui mezzi incolonnati per circa 1 km, mentre il caldo opprime i passeggeri delle auto che procedono a passo d’uomo.

© Riproduzione riservata

TAG:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X