stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Via Amari "rambla" di Palermo, ma è caos nelle vie limitrofe

Via Amari "rambla" di Palermo, ma è caos nelle vie limitrofe

È un tassello in più per un centro storico del tutto pedonalizzato. Si tratta di via Ruggero Settimo che, ufficialmente interdetta al traffico, è diventata ad uso esclusivo di pedoni, ciclisti e monopattini, ventiquattr’ore su ventiquattro.

A beneficiarne, secondo l’amministrazione comunale, saranno commercianti e turisti, che provenendo dal porto si immetteranno nel centro città - senza smog e clacson - attraverso via Amari, la “rambla” di Palermo, ormai popolata di tavolini e fioriere. Nel frattempo, però, il traffico è stato dirottato altrove, con il cambio repentino di alcuni sensi di marcia: via Villaermosa e via Wagner, mentre via Cavour, come via Turati, diventa a doppia corsia. Qui è il caos.

Gli incolonnamenti sono notevoli in via Volturno e giù fino a via Roma, mentre i vigili cercano di porre ordine. La chiusura della strada, sempre secondo l’amministrazione, avrebbe atteso la sospensione delle attività scolastiche, proprio per evitare particolari congestioni. La situazione, tuttavia, è molto critica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X