stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, in Fiera niente vaccino Pfizer: rimandato a casa anche chi era in fila per la seconda dose

Palermo, in Fiera niente vaccino Pfizer: rimandato a casa anche chi era in fila per la seconda dose

C'è una frenata della campagna vaccinale in Sicilia, proprio nel momento in cui la Regione aveva ottimizzato l'organizzazione, tra iniziative per incentivare in particolare la somministrazione di AstraZeneca e la creazione di nuovi Hub. Dunque uno start e poi uno stop, forzato dalla carenza di dosi Pfizer.

A Palermo, sono slittate le date di esecuzione per i destinatari della seconda dose che erano già prenotati nelle giornate di ieri e di oggi. Gli effetti della mancanza di dosi si riflettono ovviamente sull’afflusso della gente all’hub della Fiera del Mediterraneo.

Come vediamo nel video pochissima gente in fila per il vaccino. L'impasse è destinato a sbloccarsi nelle prossime ore: domani infatti arriveranno le nuove dosi Pfizer mentre ieri Sda ha consegnato negli hub siciliani altri 42 mila vaccini, 12.500 del tipo AstraZeneca e 29.700 del tipo Moderna.

«Abbiamo avvisato tutti quelli che dovevano fare la seconda dose Pfizer con email e sms - dicono dalla struttura commissariale - Chi si è presentato in fiera non aveva letto i messaggi spediti già da ieri. Tra stasera e questa notte arriveranno 25 mila dosi di Pfizer e proseguiremo nella vaccinazione. Oggi abbiamo proseguito con Moderna per la prima dose».

 

 

 

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X