stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca "Ritardi nei pagamenti", protesta a Palermo il personale dell'ospedale Villa Sofia-Cervello

"Ritardi nei pagamenti", protesta a Palermo il personale dell'ospedale Villa Sofia-Cervello

Si è svolta stamattina la protesta dei sindacati della Sanità. Il sit-in è stato organizzato davanti alla sede dell'azienda ospedaliera Villa Sofia-Cervello in viale Strasburgo 233 a Palermo.

Le sigle Fials Confsal, Uil, Nursind e Nursing Up sono scese in piazza per chiedere il pagamento di indennità arretrate e il rispetto di tutta una serie di diritti come "incarichi, buoni pasto e bonus Covid".

Inatnto si legge in una nota, l'azienda ospedaliera Villa Sofia-Cervello "si è impegnata a convocare i sindacati inviando una lettera per discutere e risolvere le prime criticità motivo della protesta".

È quanto emerso al termine del sit-in.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X