stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Palermo, Padre Puglisi torna nella sua Brancaccio: realizzato un murale vicino la sua casa

Palermo, Padre Puglisi torna nella sua Brancaccio: realizzato un murale vicino la sua casa

Quella che ritrae Don Pino Puglisi è la seconda opera realizzata per “Spazi Capaci/Comunità Capaci”, il progetto della Fondazione Falcone e del ministero dell’istruzione, curato da Alessandro De Lisi. Il murales alto tre piani si trova nella piazzetta dedicata al sacerdote ucciso dalla mafia, a Brancaccio, a pochi passi dalla sua casa, oggi museo, ed è stato dipinto dall’artista Igor Scalisi Palminteri.

Don Pino Puglisi torna quindi a vivere nel quartiere, immortalato con uno sguardo dolce volto verso il cielo, non dimentico dei suoi obiettivi: togliere i giovani dalla strada, e fare del motto ‘l’unione fa la forza’ un principio guida per risollevare le sorti di Brancaccio. Ancora oggi, infatti, sembra guardare il campetto di calcio, a lui intitolato, dove giocano i suoi ragazzi.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X