stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Clima estivo a Palermo, Mondello presa d'assalto prima delle restrizioni pasquali

Clima estivo a Palermo, Mondello presa d'assalto prima delle restrizioni pasquali

A Palermo si registrano 20 gradi e in tanti si recano a Mondello, forse anche in vista delle restrizioni che saranno applicate ai giorni di Pasqua.

Dal 3 aprile, infatti, e per il 4 e il 5, sarà vietato frequentare il lungomare, così come le ville e i giardini della città, e nelle altre aree verdi palermitane non si potrà stazionare.

L’ordinanza sindacale si adegua ai provvedimenti nazionali e regionali: “Conseguenze necessarie - come le definisce Aldo, che passeggia per il borgo marinaro - se come oggi i ragazzi stanno vicini e senza mascherine. Se le persone rispettassero le regole è chiaro che tutto andrebbe bene”.

Secondo Francesca e Gisella il vero problema è la mancanza di controlli: “È tutta una follia - dicono - non c’è neanche una volante della polizia. Ben vengano le restrizioni - aggiungono a proposito del mini-lockdown pasquale - però si dovrebbero fare rispettare”.

Per i giorni di divieti assoluti sono previsti massicci controlli, con multe dai 400 ai mille euro per gli eventuali trasgressori.

“Nel frattempo siamo in zona arancione e questi assembramenti non dovrebbero esserci”, conclude Francesca.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X